L'Inter non molla Nandez: può arrivare a fine mercato, ma serve un'uscita a centrocampo

Stefano Bertocchi
​Nahitan Nandez contro lo Spezia
​Nahitan Nandez contro lo Spezia / Emanuele Perrone/Getty Images
facebooktwitterreddit

Lo sbarco di Joaquin Correa sulla sponda nerazzurra di Milano potrebbe non essere l'ultimo di questa sessione di mercato. Dopo la lunga trattativa con il Cagliari (apparentemente in fase di stallo), l'Inter non molla ​Nahitan Nandez, centrocampista uruguaiano classe 1995 in scadenza nel 2024.

Nahitan Nandez
​Nahitan Nandez / Emanuele Perrone/Getty Images

Il Leon ha giocato tutti i 90' nella prima partita di campionato dei rossoblu contro lo Spezia, ma la volontà di cambiare aria resiste. Anche perché si aspetta che Tommaso Giulini mantenga la promessa fatta mesi fa e lo lasci partire per una nuova avventura, con l'Inter che ha da tempo raggiunto l'intesa con gli agenti del giocatore sulla durata del contratto e sul relativo ingaggio. Anche se - riferisce La Gazzetta dello Sport - l'arrivo di Nandez ad Appiano Gentile potrebbe concretizzarsi in caso di un'altra uscita in mezzo al campo.

Per ovvie ragioni economiche Cagliari non può svendere Nandez e questo lo sanno sia l'Inter che l'Atalanta, ma anche Leeds e Tottenham. "Per Marotta, Nandez resta un pista percorribile, ma solo in caso di un'uscita a centrocampo. Su tutti Vidal, a segno contro il Genoa, ma sempre sulla lista dei partenti" scrive Calciomercato.com.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit