Calciomercato Inter

L'Inter si muove per Insigne? L'agente fa tappa in sede e a San Siro: la situazione

Stefano Bertocchi
 Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne / Francesco Pecoraro/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter si muove per Lorenzo Insigne. Nelle scorse ore è stato avvistato in Viale della Liberazione l'agente Vincenzo Pisacane, che tra i suoi assistiti ha il nerazzurro Danilo D’Ambrosio ma anche il capitano del Napoli che andrà in scadenza di contratto il 30 giugno 2022.

Il procuratore era presente anche a San Siro per Inter-Sheriff: secondo La Gazzetta dello Sport dietro la tappa milanese potrebbe esserci anche l'interesse dei nerazzurri per Insigne.

Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne / Francesco Pecoraro/GettyImages

De Laurentiis ha messo sul piatto un quinquennale da 4,6 milioni di euro a stagione, senza però ricevere una risposta positiva dal giocatore. "Anzi, i segnali continuano a essere negativi: la richiesta di Insigne sarebbe anche quella di un bonus alla firma, di circa 7 milioni di euro" si legge tra le pagine della rosea.

Sullo sfondo l'Inter, che due mesi dopo averci provato in estate per rimpiazzare l'addio di Lukaku torna in pista riallacciando i contatti con l’agente. Secondo il quotidiano, al di là delle smentite di rito, che nelle chiacchierate degli ultimi giorni sia uscito anche il nome di Insigne è verosimile. Anche perché "in fondo, c’è chi racconta anche la destinazione Inter non dispiacerebbe per nulla al numero 24 del Napoli" conclude La Gazzetta dello Sport.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit