Calciomercato Inter

Gosens-Inter, giornata di visite mediche: quando sarà a disposizione di Inzaghi

Stefano Bertocchi
Robin Gosens
Robin Gosens / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Per Robin Gosens è il primo giorno da giocatore dell'Inter. Nella giornata di ieri il club nerazzurro ha chiuso il colpo dopo l'incontro del pomeriggio con l'agente Gianluca Mancini e l'intermediario Paolo Busardò, utile a trovare limare i dettagli sull'ingaggio del laterale tedesco e mettere nero su bianco l'intesa con l'Atalanta.

Gosens si trasferisce all'Inter in prestito gratuito per sei mesi, con il riscatto che avverrà poi all’inizio della prossima stagione e non tra 18 mesi, come inizialmente previsto. Secondo le ultime voci nelle casse della Dea entreranno 22 milioni di euro di cifra fissa, più tre milioni di bonus semplici da centrare e altri due legati invece a obiettivi di squadra. La cifra potenziale dell’affare è dunque di 27 milioni di euro.

In mattinata Gosens ha iniziato le visite mediche, anche se La Gazzetta dello Sport specifica che il giocatore già ieri pomeriggio è stato già sottoposto in gran segreto ad alcuni controlli legati al suo infortunio muscolare. I tempi di recupero sono stati confermati: Gosens sarà pronto a fine febbraio.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit