Calciomercato Inter

Caicedo e un esterno: l'Inter cerca il doppio colpo, domani summit di mercato

Stefano Bertocchi
Felipe Caicedo
Felipe Caicedo / Getty Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

La distrazione muscolare rimediata da Joaquin Correa costringe l'Inter a guardarsi intorno alla ricerca di un altro attaccante (possibilmente low cost) che possa aiutare Simone Inzaghi a tamponare l'assenza di circa un mese del Tucu. Uno dei nomi attualmente più caldi resta quello di Felipe Caicedo, già allenato in passato dall'attuale tecnico nerazzurro e che potrebbe salutare presto il Genoa visto il poco spazio a disposizione. Oltre al prestito c'è anche un’ipotesi che porta alla rescissione del contratto con il club rossoblu.

"Sul mercato c’eravamo dati appuntamento con la società e il presidente alla fine della partita con il Venezia. Presto avremo un incontro, dovremo valutare bene tutto quanto. Ci aspetta un tour de force, avviamo avuto un infortunio. Ho il presidente e la società qua, cercheremo di fare nel migliore dei modi" ha detto Inzaghi a DAZN dopo l'ultimo match di campionato. E secondo La Gazzetta dello Sport il vertice di mercato in casa nerazzurra andrà in scena a breve, probabilmente già domani. Anche perché non c’è troppo tempo da perdere.

Oltre a Caicedo, l'Inter ci proverà per un esterno sinistro: al momento Kostic è in salita (l’Eintracht non apre al prestito), mentre bisogna monitorare con attenzione la pista Bensebaini del Borussia Moenchengladbach. All’Inter sono stati proposti anche Angelino del Lipsia e Castagne del Leicester, ma per entrambi non è fattibile l’operazione in prestito.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit