Serie A

Una perla di Bennacer lancia il Milan: 1-0 rossonero a Cagliari, allungo sull'Inter

Matteo Baldini
Esulta il Milan
Esulta il Milan / Enrico Locci/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan capolista chiude il sabato di Serie A e lo fa in trasferta a Cagliari, con la missione di rispondere al successo del Napoli e di allungare ulteriormente su un'Inter fermata ancora sul pari. La prima palla gol è per il Milan ed è clamorosa: Giroud si trova a tu per tu con Cragno ma schiaccia troppo il pallone che vola alto. Doppia occasione rossonera poi attorno al quarto d'ora: Kessié ci prova da fuori e prende il palo esterno, Brahim Diaz allarga troppo il destro da ottima posizione e la manda a lato. Sul finire del primo tempo ci prova anche il Cagliari con un bel tiro di Grassi da fuori, a rompere la pressione rossonera.

Il copione resta invariato in avvio di ripresa, con Leao ed Hernandez a rendersi pericolosi dalle parti di Cragno, Il vantaggio rossonero arriva al 59': grande sponda di Giroud per l'accorrente Bennacer, sinistro al volo del centrocampista e 1-0 Milan. Rossoneri in controllo, solo al 76' il Cagliari si rende pericoloso con Joao Pedro, Kalulu riesce però a deviare in corner. Nel finale Calabria si divora il gol del 2-0 in contropiede e il Milan rischia la beffa, Pavoletti colpisce infatti la traversa: finisce 1-0, risposta rossonera al Napoli e allungo ulteriore sull'Inter in classifica.

FBL-ITA-SERIEA-CAGLIARI-AC MILAN
Esultanza rossonera / ALBERTO PIZZOLI/GettyImages

La chiave tattica di Cagliari-Milan

Cagliari intraprendente in avvio soprattutto sulla destra, con Bellanova pronto a spingere e a partire alto nonostante la presenza di Theo Hernandez dalla sua parte. Il Milan prende campo col passare dei minuti e prende contromisure, dirottando lo stesso Theo in posizione centrale, quasi da regista, per eludere il controllo di Bellanova. I rossoblù faticano a uscire dalla loro metà campo, dopo un avvio illusorio.

Tanti errori tecnici da una parte e dall'altra, favoriti dal ritmo alto, con scelte spesso affrettate e poco lucide nella seconda parte del primo tempo. In avvio di ripresa l'inerzia resta a favore dei rossoneri, il Milan alza la pressione e sembra poter mettere alle corde i rossoblù, dopo il vantaggio i rossoneri appaiono in controllo e non rischiano fino alla traversa di Pavoletti.

Olivier Giroud
Giroud / Enrico Locci/GettyImages

L'episodio della partita

La vittoria del Milan porta la firma della coppia Giroud-Bennacer e la giocata da sottolineare è proprio quella che porta al gol rossonero: sponda perfetta del francese per l'accorrente compagno di squadra, capace di far partire un gran sinistro al volo che lascia immobile Cragno e di fatto regala i tre punti ai rossoneri. Una giocata complessa, tenendo basso il pallone e dandogli la giusta potenza per tagliare fuori il portiere.

Il migliore in campo - Bennacer 7

Dopo un primo tempo discontinuo prende in mano la squadra, segna un bellissimo gol e detta poi i tempi giusti quando si tratta di difendere il vantaggio fino alla fine: uomo chiave del successo rossonero.

FBL-ITA-SERIEA-CAGLIARI-AC MILAN
Bennacer / ALBERTO PIZZOLI/GettyImages

Il tabellino di Cagliari-Milan 0-1

Marcatori: 59′ Bennacer.

CAGLIARI (3-4-2-1): Cragno; Goldaniga, Lovato, Altare; Bellanova (80′ Pereiro), Grassi (80′ Keita), Dalbert (75′ Zappa), Lykogiannis (68′ Deiola); Marin, Joao Pedro; Pavoletti. A disposizione: Aresti, Ceppitelli, Radunovic, Ceter, Obert, Kourfalidis, Carboni. All. Mazzarri.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Kalulu, Hernandez; Bennacer, Kessie; Messias (78′ Saelaemakers), Diaz (71′ Krunic), Leao (71′ Rebic); Giroud (87′ Ibrahimovic). A disposizione: Tatarusanu, Ballo-Toure, Tonali, Romagnoli, Florenzi, Bakayoko, Gabbia, Mirnte. All. Pioli

Arbitro: Marco Di Bello


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit