Inter

L'indiscrezione: Zhang ha rifiutato 900 milioni per l'Inter, ma vuole nuovi soci

Andrea Gigante
Steven Zhang
Steven Zhang / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

La famiglia Zhang crede ancora fortemente nell'Inter e porta avanti il percorso di crescita intrapreso ormai dal 2016, anno in cui ha preso in mano le redini della società. A dimostrarlo non sono soltanto i rinnovi di Brozovic, Lautaro e Barella, ma anche una notizia rivelata dall'edizione odierna di Tuttosport.

Secondo il quotidiano piemontese, Steven Zhang avrebbe ricevuto sulla sua scrivania in Viale della Liberazione un'offerta da 900 milioni di euro per la maggioranza dell'Inter. Non vengono dati dettagli sul pretendente, di certo c'è solo che il presidente nerazzurro ha deciso di rifiutarla.

Steven Zhang
Steven Zhang / Marco Canoniero/GettyImages

Gli Zhang non vogliono infatti abbandonare l'Inter; tuttavia, sono alla ricerca di nuovi soci che possano rilevare parte delle azioni e condividere con loro le spese economiche della società.

A fare ulteriormente il punto della situazione è Marco Barzaghi, giornalista di Sport Mediaset che sul suo canale YouTube rivela:
"Circola voce che la famiglia Zhang abbia rifiutato un'offerta importante da 900 milioni di euro per l'Inter, a conferma di un progetto che va avanti nel tempo, come dimostrano anche i rinnovi di Brozovic e degli altri. La volontà, dunque, è andare avanti: noi aggiungiamo con dei partner, come accaduto all'Atalanta, in cui i Percassi sono rimasti i principali azionisti singoli, ma dove sono intervenuti diversi soggetti disposti a dare una mano dal punto di vista economico. E' quello che vorrebbe Zhang".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit