Inter

Zhang cambia i piani e detta la linea: cresce il feeling con l'Inter e Inzaghi

Stefano Bertocchi
Simone Inzaghi e Steven Zhang
Simone Inzaghi e Steven Zhang / Anadolu Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

La pesante vittoria dello Stadium contro la Juventus cambia i piani di Steven Zhang. Nella testa del presidente dell'Inter sta prendendo sempre più corpo l’idea di restare a Milano sino a fine stagione per essere più vicino alla squadra negli ultimi mesi di campionato e nella rincorsa alla seconda stella.

Lo riferisce La Gazzetta dello Sport, che parla di uno Steven completamente coinvolto dal momento, come testimoniato dalla festa negli spogliatoi con i giocatori dopo il successo di Torino.

Steven Zhang
Steven Zhang / Marco Canoniero/GettyImages

 "Il feeling col mondo Inter cresce di giorno in giorno. Quello con Inzaghi pure - sottolinea la rosea -. I due condividono lo stesso modo di vedere il calcio. Il presidente ama un gioco propositivo e spettacolare. L’andare a sfidare a viso aperto Real e Liverpool non ha prezzo per Steven". A questo si è aggiunto pure la soddisfazione di un'ultima vittoria ottenuta non con il gioco spettacolare ma con cuore e orgoglio. Zhang ha apprezzato tantissimo la voglia di lottare e la grinta messe in campo contro la Juventus.

Intanto le idee per il futuro sono chiare, con tre capisaldi a sostegno del progetti: competitività sul campo con una crescita sana e per gradi; stabilità finanziaria; coinvolgere le nuove generazioni.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit