Napoli

Zerbin incanta il Napoli: la strategia del club per il rinnovo del contratto

Alessio Eremita
Alessio Zerbin
Alessio Zerbin / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Una delle rivelazioni del nuovo Napoli di Luciano Spalletti è sicuramente Alessio Zerbin, che fino a un anno fa muoveva i primi passi da professionista in Serie B. Dodici mesi più tardi, l'attaccante classe '99 occupa un posto di prestigio tra le riserve azzurre e vanta, oltre all'esordio in Serie A, anche due presenze ufficiali in Champions League: il giovane calciatore ha calcato il prestigioso palcoscenico europeo in occasione delle partite contro Liverpool e Rangers Glasgow. E per non farsi mancare nulla, Zerbin è stato inserito nella lista dei convocati del ct Roberto Mancini per gli impegni di Nations League contro Ungheria e Inghilterra.

Theo Hernandez, Alessio Zerbin
Theo Hernandez, Alessio Zerbin / Marco Luzzani/GettyImages

Segnali importanti per Zerbin, che sogna di restare in pianta stabile al Napoli. È dello stesso avviso il club partenopeo, che ha già avviato i contatti con l'entourage del calciatore per il rinnovo del contratto, attualmente in scadenza nel 2025, con adeguamento di stipendio. In estate ci hanno provato alcuni club come Sampdoria e Cremonese, ma la posizione del Napoli è sempre stata chiara, spiega calciomercato.com: cessione soltanto a titolo definitivo, a fronte di un'offerta considerevole. Il resto è ormai storia, quel che conta è il futuro.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit