Zaniolo può lasciare la Roma e la Serie A già a gennaio: è sfida in Premier

Alessio Eremita
Nicolò Zaniolo
Nicolò Zaniolo / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Nicolò Zaniolo è finito nuovamente nell'occhio del ciclone. I tentennamenti sul rinnovo contrattuale, i dubbi tattici di José Mourinho e i rumors provenienti dall'Inghilterra. Fattori che non agevolano l'attuale situazione del centrocampista italiano, che potrebbe addirittura lasciare la Roma durante la sessione invernale di calciomercato. Per questo motivo il club giallorosso, venuto a concoscenza di alcuni sondaggi da parte di società della Premier League, ha fissato un prezzo di base su cui trattare. La valutazione economica del cartellino di Zaniolo si aggira tra i 30 e i 40 milioni di euro, magari con l'inserimento di alcuni bonus legati a obiettivi personali.

Jose Mourinho, Nicolò Zaniolo
Nicolò Zaniolo / Silvia Lore/GettyImages

Come riportato dall'edizione odierna de La Repubblica, sulle tracce di Zaniolo ci sono Arsenal e Newcastle. I Gunners vogliono riscattare la delusione Mudryk (trasferitosi al Chelsea) e proseguire con successo la corsa al titolo; i Magpies, invece, stanno organizzando una squadra ricca e potenzialmente forte, in grado di spodestare le big in futuro. Attenzione, però, all'ipotesi italiana: Zaniolo vorrebbe restare in Serie A, preferibilmente con Juventus o Milan. Il discorso, in tal caso, verrebbe rimandato alla prossima estate.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit