Juventus

Villarreal-Juventus, scopriamo di più sugli avversari dei bianconeri in Champions League

Andrea Gigante
Villarreal CF
Villarreal CF / Anadolu Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sarà il Villarreal l'avversario della Juventus nella doppia sfida per gli ottavi di Champions League. I bianconeri avevano inizialmente pescato lo Sporting Lisbona, ma a causa dell'errore commesso dall'UEFA il sorteggio di Nyon si è dovuto ripetere.

Nonostante fosse testa di serie, la Vecchia Signora rischiava comunque di dover incontrare club come Paris Saint-Germain e Atletico Madrid; dunque, l'urna è stata tutto sommato clemente.

Andiamo allora ad analizzare meglio "Il sottomarino giallo".

Il percorso europeo del Villarreal

Arnaut Danjuma, Alberto Moreno
Villarreal / Emilio Andreoli/GettyImages

L'Atalanta conoscerà bene il percorso del Villarreal nella fase a gironi, dato che i bergamaschi hanno dovuto dire addio alla Champions proprio a causa degli spagnoli. Gli uomini di Unai Emery hanno infatti chiuso il gruppo F al secondo posto guadagnandosi così l'accesso agli ottavi come "non testa di serie".

I 10 punti totalizzati dagli spagnoli sono frutto di un pareggio e tre vittorie, due delle quali contro lo Young Boys fanalino di coda e l'ultima (decisiva per passare al turno successivo) al Gewiss Stadium. L'unico pari è arrivato nella sfida d'andata contro l'Atalanta, mentre le due sconfitte sono state inflitte dal Manchester United.

Punti di forza e di debolezza

Solitamente siamo abituati a vedere il Villarreal trionfare in Europa League, ma in Champions le cose vanno diversamente. Gli spagnoli difficilmente riescono ad andare molto lontano nella competizione e questa mancanza d'esperienza ad alti livelli potrebbe favorire i bianconeri.

Un ulteriore motivo che permette alla Juventus di sorridere è l'andamento del "sottomarino giallo" in campionato. Attualmente, gli uomini di Emery sono al 13° posto in Liga, a 7 punti dalla zona retrocessione per intenderci. È dunque possibile che il Villarreal affronti la doppia sfida con la mente rivolta da un'altra parte e che possa addirittura mettere da parte la Champions per migliorare la situazione nella competizione nazionale.

Nonostante i problemi, il Villarreal resta sempre una squadra temibile. Gerard Moreno non sta ripetendo i numeri della passata stagione, ma rimane un attaccante da marcare con la massima attenzione. Ci sono poi giocatori seguiti da molti top team, come il difensore Pau Torres, titolare nella Spagna di Luis Enrique, e il talentino Yeremy Pino che, nonostante i 19 anni, è uno degli esterni più bravi in circolazione.

I precedenti tra Juventus e Villarreal

Nella sua lunga storia, la Juventus ha avuto modo di affrontare 66 volte una squadra spagnola (dati Opta). Eppure, nel loro cammino europeo i bianconeri non hanno mai avuto modo di incontrare il Villarreal.

Dunque, la doppia sfida di febbraio costituirà un unicum dal punto di vista dei precedenti.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit