Vieri: "Inter, che errore Eriksen: bisogna prendersi le responsabilità. Scudetto? Non può vincere sempre la Juve"

Antonio Parrotto
Bobo Vieri
Bobo Vieri / Bryan Bedder/Getty Images
facebooktwitterreddit

Bobo Vieri, ex attaccante fra le altre di Inter e Juventus, ha parlato nel corso dell'ormai consueta diretta su Twitch, sul canale Bobo Tv, dicendo la sua sulla corsa Scudetto ma anche sui movimenti dell'Inter. In particolare, Bobo Vieri ha criticato la gestione del caso Christian Eriksen, ormai scaricato dall'Inter.

Eriksen lascerà l'Inter a gennaio, a Bobo Vieri non è piaciuta la gestione del caso e non solo. Ecco le sue parole: "Il problema non è dire che è giusto mandarlo via ora o che non è entrato negli schemi, è dire he non è stato giusto prenderlo a gennaio: bisogna ammetterlo e prendersi la responsabilità, facile".

Christian Eriksen, Inter
Christian Eriksen, Inter / Marco Luzzani/Getty Images

Bobo Vieri ha poi esaltato Hakimi: "L'ho visto a Verona e dico che lo voglio così, libero di fare ciò che vuole perché così fa la differenza". Chiosa finale sulla corsa allo Scudetto: "La Juventus non può vincere per sempre, prima o poi dopo nove anni di fila deve perdere. E' anche una questione di motivazioni. Poi, se riuscirà a vincere lo scudetto allora vuol dire che saranno stra-forti. L'Inter però ora non ha le coppe, quindi deve andare".


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!

facebooktwitterreddit