Rivals

Verso la Finale di Champions League: Vinicius Jr. vs Sadio Mane

Francesco Castorani
Sadio Mané
Sadio Mané / 90min
facebooktwitterreddit

Sadio Mane e Vinicius Jr., il confronto tra i comprimari delle stelle di Liverpool e Real Madrid.

Sadio Mane è già una leggenda del Liverpool, Vinicius Jr. è sulla buona strada per diventare una stella dei blancos. Al momento però, chi è più forte? Proviamo a rispondere a questa difficile domanda in quattro punti.

1. Potenziale

Il picco di Sadio Mane l'abbiamo visto nella stagione 2018/19. Non che nelle altre sia stato meno determinante, ma non ha più raggiunto quei livelli. Resta un giocatore fortissimo con ancora almeno 5-6 anni di carriera ad altissima intensità.

Vinicius Jr
Elche CF v Real Madrid CF - La Liga Santander / Aitor Alcalde Colomer/GettyImages

Discorso molto diverso per Vinicius Jr. Giunto a Madrid quando Mane si apprestava a vincere qualunque cosa, ha impiegato tre stagioni a spiegare l'hype legato al suo trasferimento. Comunque giovanissimo, ha avuto bisogno di tempo per ambientarsi, soffrendo le staffette con i suoi comoagni, ma chiarendo poi ogni dubbio sul suo potenziale. In questa stagione è stato l'esterno più forte del mondo, deve compiere 22 anni e la sensazione è che il picco non sia ancora stato raggiunto.

2. Finalizzazione

FBL-C1-EUR-LIVERPOOL-VILLARREAL
FBL-C1-EUR-LIVERPOOL-VILLARREAL / LLUIS GENE/GettyImages

23 gol a 21 per il senegalese. Come detto sopra questa è la prima stagione in cui è possibile attuare un confronto tra i due. Il piatto della bilancia però pende comunque dalla parte di Sadio Mane che oltre alla continuità, ha dalla sua il saper giocare e segnare in più ruoli. Con l'arrivo di Luis Diaz Klopp l'ha spostato in zona centrale e lui ha ripagato il tedesco con 3 gol tra quarti e semifinali di Champions, tutti decisivi.

Vinicius Jr. è migliorato molto sotto questo aspetto diventando il secondo marcatore stagionale dei blancos dietro Benzema.

3. Impatto

Mohamed Salah, Sadio Mane
Chelsea v Liverpool: The Emirates FA Cup Final / Sebastian Frej/MB Media/GettyImages

L'impatto sorride chiaramente a Sadio Mane. Dal suo arrivo il Liverpool ha trovato un calciatore subito pronto in grado di prendersi le responsabilità e ricevere l'affetto di un campione che ti guida alla vittoria. L'ha fatto in diversi anni e in più anni. Vinicius, giunto a Madrid comprensibilmente immaturo, è ancora all'inizio di questo percorso e nel suo counter c'è solo una Liga (e forse una Champions League). Il tempo però è galantuomo verso giocatori così.

4. Skills e dribbling

Neymar Jr., Vinícius Júnior
Brazil v Chile - FIFA World Cup Qatar 2022 Qualifier / Buda Mendes/GettyImages

Mane è abilissimo nel dribbling, ma il sangue brasiliano di Vinicius Jr. non mente. Vederlo all'opera contro uno o due avversari è un piacere per gli occhi. È capace di strappare in velocità contro chiunque e ha un baricentro basso che gli permette di reggere i contrasti di difensori molto più fisici di lui. E soprattutto ha la creatività di chi gioca spensierato e a volte tenta un dribbling particolare per l'estetica, per esaltare la folla ed esaltare sè stesso. È il numero 2 al mondoin questa caratteristica mostrata a livelli altissimi, dietro soltanto al connazionale Neymar Jr.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit