Serie A

Verona-Juventus, probabili formazioni e ultimi aggiornamenti

Stefano Bertocchi
Il cenno d'intesa tra Weston McKennie e Manuel Locatelli
Il cenno d'intesa tra Weston McKennie e Manuel Locatelli / Chris Ricco/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo la pesante sconfitta last minute contro il Sassuolo, la Juventus fa visita all'Hellas Verona per sfidare l'ex bianconero Igor Tudor. Le probabili formazioni del match in programma al Bentegodi oggi alle 18.

Ultimi aggiornamenti Verona

Tudor deve monitorare le condizioni di Ilic, non al meglio per un fastidio alla caviglia: resta caldo Tameze per affiancare Veloso in mezzo al campo. Si rivede dall'inizio Dawidowicz con Gunter in difesa, con Lazovic sulla fascia destra e Simeone in avanti appoggiato da Caprari e Barak. Da valutare Casale: per rimpiazzarlo è duello tra Ceccherini (in vantaggio) e Sutalo. 

Ultimi aggiornamenti Juventus

In mezzo al campo scalpita Arthur per una maglia dal 1' al fianco di Bentancur, con possibile riposo per Locatelli. In attacco Chiesa è il grande assente dalla lista dei convocati (affaticamento): al fianco di Dybala ci sarà Morata. In difesa Chiellini dovrebbe essere affiancato da De Ligt, mentre tra i pali riecco Szczesny. Assenti De Sciglio, Ramsey e Kean, recuperato Bernardeschi.

Le probabili formazioni di Verona-Juventus

Antonin Barak
Il Verona festeggia la rete di Barak / Alessandro Sabattini/GettyImages

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Günter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Arthur, McKennie; Dybala, Morata.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit