Inter

Verona-Inter 1-3, le pagelle dei nerazzurri: Lautaro conferma, Correa show all'esordio

Alessio Eremita
Joaquin Correa
Joaquin Correa / MIGUEL MEDINA/Getty Images
facebooktwitterreddit

L'Inter supera il Verona per 3-1 e conquista la seconda vittoria consecutiva in Serie A. Ecco le pagelle dei nerazzurri al termine del match del Bentegodi.

Handanovic 5 - Pesa tantissimo l'errore commesso in occasione del gol di Ilic. Fortunatamente per lo sloveno, il risultato premia i nerazzurri.

Skriniar 6 - Non il solito difensore roccioso, ma nel complesso regge bene contro Zaccagni.

De Vrij 6,5 - Perfetto in fase difensiva, coraggioso nel lasciare la zona di competenza per avanzare la sua posizione.

Bastoni 6,5 - Positiva anche la prestazione del centrale italiano, che sfiora addirittura il gol con un tiro dalla lunga distanza.

Darmian 7 - Sulla fascia è imprendibile. Suo l'assist del 2-1 firmato da Correa, la ciliegina sulla torta nell'arco di una partita disputata da protagonista.

Barella 6,5 - Prestazione da suddividere in due parti: la prima caratterizzata da tanto nervosismo, la seconda che ci riporta alle sue giocate di Euro 2020.

Brozovic 5 - Insieme ad Handanovic commette l'errore dell'1-0 veronese, da lì non riesce a riprendersi (dal 66' Vidal 7 - Entra col piglio giusto e dimostra di poter essere importante per l'Inter).

Calhanoglu 6 - Sufficienza tirata per lo sforzo fatto soprattutto in fase difensiva. Inventa poco là davanti (dall'87'' Vecino sv).

Perisic 6 - I tifosi sono abituati a un altro Perisic. Spende molto a livello fisico, ma dal punto di vista tecnico disegna poche geometrie (dal 66' Dimarco 6,5 - Buon impatto sul match, buona la prima contro la sua ex squadra).

Dzeko 5 - Rispetto alla gara contro il Genoa, l'attaccante bosniaco si vede meno. Sicuramente al di sotto delle sue qualità (dall'87'' Sensi sv).

Lautaro Martinez 7 - L'argentino gioca un'ottima partita e segna il gol dell'1-1 con un colpo di testa da attaccante vero (dal 74' Correa 8 - È il man of the match, indubbiamente. Doppietta e vittoria nerazzurra, non avrebbe potuto sognare un esordio migliore).


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

facebooktwitterreddit