VAR, ecco la svolta: la FIFA lavora a una tecnologia semplificata. Tutte le novità

Nov 17, 2020, 5:44 PM GMT+1
Fabrizio Pasqua
Alessandro Sabattini/Getty Images
facebooktwitterreddit

La FIFA sta studiando una tecnologia semplificata da applicare a tutti i livelli del calcio mondiale. Verrà presto presentata alla IFAB (garante delle norme) una raccomandazione per l'attuazione della riforma da parte del gruppo di esperti Innovazione ed eccellenza, riunitosi in videoconferenza lo scorso 27 ottobre per definire i punti salienti del progetto.

FBL-TURKEY-FIFA
OZAN KOSE/Getty Images

Il comunicato ufficiale della FIFA

"L'obiettivo, spiega la Fifa, è ideare sistemi di video assistenza arbitrale più convenienti e consentirne l'uso a tutti i livelli del calcio. Il gruppo di lavoro ha identificato fattori di costo variabili, ha parlato della potenziale diminuzione della qualità e dei requisiti minimi per una tale configurazione tecnologica. Inoltre, la Confederazione calcistica asiatica (Afc), la federcalcio francese (Fff) e la Uefa hanno fornito al gruppo di lavoro i risultati dei test offline con una tecnologia Var più efficiente in termini di costi.

Valutiamo anche lo sviluppo di una tecnologia semi-automatizzata per il fuorigioco al fine di rendere il processo di analisi di queste situazioni il più efficiente possibile. È stato sollecitato il mercato a trovare una tecnologia che permettesse di visualizzare meglio il fuorigioco difficile da giudicare con la VAR. Tre fornitori sarebbero interessati alla prossima fase di sviluppo, che ha dovuto essere posticipata a causa della pandemia, ma dovrebbe essere conclusa il prossimo anno. Lo scopo di questa fase di sviluppo è migliorare ulteriormente gli algoritmi dei sistemi basati su una raccolta di dati da centinaia di diversi casi di fuorigioco".

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.

facebooktwitterreddit