Mondiali 2022

Un Qatar senza grinta perde 2-0 all'esordio: Valencia trascina l'Ecuador

La redazione di 90min
Qatar - Ecuador
Qatar - Ecuador / BSR Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Non inizia affato bene il Mondiale per il Qatar, che perde 2-0 nel match d'esordio del gruppo A contro l'Ecuador. I sudamericani risolvono la pratica già nel primo tempo grazie a Enner Valencia, che diventa il primo giocatore a fare doppietta nella partita inaugurale contro il paese ospitante dai tempi di Paulo Wanchope in Germania-Costa Rica 4-2 del 2006.

L'attaccante ecuadoriano sblocca le marcature già nei primissimi minuti di gioco approfittando di una dormita generale della difesa qatariota e soprattutto del portiere Al-Sheeb. Solo che l'arbitro Orsato, richiamato dal VAR, annulla il gol. Valencia però non si scoraggia e al 16' realizza il gol dell'1-0 su rigore. La rete del raddoppio arriva invece alla mezz'ora, quando il centravanti del Fenerbahce colpisce di testa un bel cross dalla destra di Preciado girandolo in porta.

Enner Valencia
Qatar - Ecuador / Richard Sellers/GettyImages

Il Qatar mostra per tutto il primo tempo un atteggiamento passivo. I suoi (pochi) giocatori di qualità risultano svogliati e senza idee, sembra quasi che non vogliano essere in campo. Nella ripresa il canovaccio non cambia: l'Ecuador va vicino in più occasioni al 3° gol e gestisce tranquillamente la situazione.

Grazie a questa vittoria, La Tricolor si porta in vetta al gruppo A con 3 punti, mentre il Qatar è ultimo a quota 0. Domani avrà invece luogo il match tra Senegal e Olanda.

facebooktwitterreddit