Un'Inter molle rischia ma si salva grazie ai difensori: Parma battuto, Atalanta ancora a - 4

Alessandro Bastoni of FC Internazionale
Parma Calcio v FC Internazionale - Serie A | Danilo Di Giovanni/Getty Images

L'Inter ha un obbligo: vincere. Se da una parte, infatti, i tre punti sono importanti per mantenere acceso il lumicino per lo Scudetto, dall'altra parte la vittoria è fondamentale per ricacciare l'Atalanta, vittoriosa a Udine, a - 4. Di fronte, tuttavia, c'è un Parma reduce dalla larga vittoria contro il Genoa e in piena lotta per un posto nella prossima Europa League.

TURNOVER IN DIFESA - Se contro il Sassuolo a riposare era stato de Vrij, stavolta a guardare la partita da fuori sono Bastoni e Skriniar. Il primo parte dalla panchina, lasciando spazio a Godin, mentre lo slovacco la vedrà direttamente da casa data la squalifica di tre giornate rimediata contro i neroverdi. Al suo posto torna in campo D'Ambrosio.

Gervinho
Parma Calcio v FC Internazionale - Serie A | Jonathan Moscrop/Getty Images

INTER MOLLE, MA SI SALVA - L'Inter comincia come il primo tiro di Lautaro Martinez: molle. Ci prova solo l'argentino in due occasioni. Poi Gervinho decide di cambiare la partita. Prima sbaglia un gol facile facile e, come al suo solito, poi segna il vantaggio crociato con una dei suoi guizzi personali. Servito a sinistra, rientra sul destro, mette a sedere Candreva e trafigge Handanovic. I nerazzurri non si scuotono. Tentano di costruire con un possesso palla, ma il Parma è ordinato, lascia il pallino del gioco all'Inter e riparte, andando vicinissimo al 2-0 con Cornelius che, tutto solo, spreca. Il danese fallirà un'altra occasione sul finire del primo tempo che si chiude con i crociati in vantaggio. Nel secondo tempo, la squadra di Conte si propone con un'intensità lievemente maggiore rispetto alla prima frazione, mentre i ducali si difendono quasi a pieno organico, cercando di rendersi pericolosi in contropiede. L'Inter ci prova sempre timidamente fino a quando de Vrij pareggia sugli sviluppi di un calcio d'angolo. I nerazzurri, infatti, raddoppiano poco dopo con Bastoni, salvandosi.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!