Serie A

Le ultime voci di mercato legate alla Serie A

Andrea Gigante
Serie A
Serie A / Silvia Lore/GettyImages
facebooktwitterreddit

Se c'è una cosa che abbiamo imparato lavorando nel mondo del pallone è che il calciomercato non dorme mai. Infatti, sebbene i maggiori campionati europei siano nel bel mezzo del loro svolgimento, dirigenti e direttori sportivi dei vari club sono già a lavoro per piazzare i colpi del mercato invernale.

Ecco allora le principali trattative riguardanti le società di Serie A.

1. Matthias Ginter (Inter)

Matthias Ginter
Matthias Ginter / Soccrates Images/GettyImages

L'Inter è alla ricerca di un centrale che possa rimpolpare il reparto difensivo e il nome del principale candidato è quello di Matthias Ginter. Il 27enne ha una lunga esperienza maturata tra Borussia Mönchengladbach e nazionale tedesca (con cui ha vinto anche il mondiale), ma ora vuole compiere un salto di qualità. Il suo cartellino costa 27 milioni di euro: i nerazzurri ci pensano.

2. Denis Zakaria (Roma)

Denis Zakaria
Denis Zakaria / Matthias Hangst/GettyImages

La Roma aveva cercato Denis Zakaria già in estate, ma Thiago Pinto non è riuscito a portarlo a Trigoria. Dopo le recenti epurazioni effettuate da José Mourinho, è evidente che ai giallorossi manchi un'altra pedina in mezzo al campo ed ecco che il nome dello svizzero torna d'attualità. Il contratto di Zakaria scade nel 2022 e se non vuole perderlo a zero, il Mönchengladbach deve cederlo già a gennaio.

3. Aurélien Tchouaméni (Juventus)

Aurelien Tchouameni
Aurélien Tchouaméni / John Berry/GettyImages

Restando in tema centrocampisti, continuano a farsi insistenti le trattative tra Juventus e Monaco per Aurélien Tchouaméni, nuovo gioiello del calcio francese. I monegaschi vogliono dar vita a un'asta al rialzo per il loro talento e sparano alto: 60 milioni. Per abbassare questa cifra, i bianconeri starebbero pensando di inserire delle contropartite tecniche; il sacrificato potrebbe essere Weston McKennie che piace molto al tecnico Niko Kovac.

4. Roman Yaremchuk (Milan)

Roman Yaremchuk
Roman Yaremchuk / Quality Sport Images/GettyImages

Visti i continui acciacchi di Ibrahimovic e Giroud, il Milan si sta muovendo alla ricerca di un altro attaccante. Sul taccuino di Maldini e Massara c'è il nome di Roman Yaremchuk, bomber ucraino classe 1995. Il giocatore si è messo in mostra durante Euro 2020 con la nazionale allenata da Andrij Shevchenko, tanto da guadagnarsi il trasferimento al Benfica nella scorsa estate. Ora però Yaremchuk sta stupendo anche in Portogallo e i rossoneri vogliono anticipare la concorrenza. Per portarlo a Milano serviranno almeno 20 milioni di euro.

5. Julián Álvarez (Milan)

Julián Álvarez
Julián Álvarez / Marcelo Endelli/GettyImages

Ma per l'attacco, il Milan pensa anche a Julian Álvarez, astro nascente del River Plate. Il 21enne è diventato un titolare inamovibile nell'11 dei Millonarios e le big di tutta Europa stanno iniziando a chiedere informazioni sul suo conto. Secondo Transfermarkt, il suo cartellino vale 20 milioni, ma se dovesse crearsi un'asta questa somma potrebbe salire ulteriormente.

6. Lorenzo Lucca (Juventus)

Lorenzo Lucca
Lorenzo Lucca / Jonathan Moscrop/GettyImages

La sessione invernale di calciomercato girerà sicuramente attorno a Lorenzo Lucca, baby bomber messosi in luce in Serie B col Pisa. L'attaccante dell'under 21 ha già messo a segno 6 reti in 9 presenze nel campionato cadetto e molti club della massima serie stanno pensando a lui per rinforzarsi. Su tutti c'è la Juventus che vedrebbe in Lucca un ottimo prospetto per dare manforte al reparto offensivo. Tuttavia, c'è da registrare l'interesse della Fiorentina che lo vorrebbe come post-Vlahovic.

7. Bernd Leno (Inter)

Bernd Leno
Bernd Leno / Robbie Jay Barratt - AMA/GettyImages

L'Inter si sta mobilitando per trovare un portiere che possa raccogliere l'eredità di Samir Handanovic che dovrebbe difendere la porta dei nerazzurri per l'ultimo anno. Marotta e Ausilio stanno passando in rassegna varie soluzioni, ma quella più interessante riguarda Bernd Leno. Il tedesco è finito ormai ai margini dell'Arsenal dopo l'arrivo di Ramsdale e già da gennaio potrebbe trovarsi una nuova sistemazione. Vista la volontà del giocatore di lasciare i Gunners, potrebbero bastare una decina di milioni di euro per accontentarlo.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit