Serie A

Disservizi DAZN, la decisione dopo i problemi di trasmissione: regalo per gli abbonati

Omar Abo Arab
DAZN
DAZN / Danilo Di Giovanni/Getty Images
facebooktwitterreddit

Quella di ieri è stata un’altra giornata di passione per i tifosi che, dopo aver regolarmente pagato i loro abbonamenti, hanno perso un tempo - e anche di più - delle gare della loro squadra del cuore (in particolare Sampdoria-Napoli e Torino-Lazio). E ancora una volta, come è normale che sia, DAZN finisce nell’occhio del ciclone e delle proteste dei consumatori. 

Diletta Leotta
Diletta Leotta, volto Dazn / Maurizio Lagana/Getty Images

E in una nota affidata all’Ansa la piattaforma OTT che si è aggiudicata i diritti tv di Serie A per il triennio 2021-24 (7 gare a giornata in esclusiva e 3 in co-esclusiva con Sky), DAZN ha chiarito come rimborserà gli utenti:

In relazione a quanto accaduto nel corso delle partite delle 18.30 del 23 settembre, DAZN conferma che tutti i clienti impattati ovvero coloro che non sono riusciti ad accedere all'APP fino al ripristino del servizio, potranno usufruire di un mese di visione senza ulteriori costi aggiuntivi. Tali utenti riceveranno nel corso dei prossimi giorni, direttamente da DAZN, una comunicazione via e-mail a conferma dell'offerta di un mese gratuito". E sui rumors di una decisione della Lega Serie A di "subappaltare" i diritti tv a Sky, Dazn ha spiegato che "Prosegue il dialogo e il confronto con la Lega Serie A in un immutato clima di collaborazione e trasparenza"


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit