Serie A

Dal Pino: "Vogliamo gli stadi aperti al 100%. Intransigenti con DAZN. Sarri? Non mi piace la maleducazione"

Niccolò Mariotto
Paolo Dal Pino
Paolo Dal Pino / Marco Canoniero/Getty Images
facebooktwitterreddit

Dalla possibilità di aprire gli stadi al 100% della loro capienza ai problemi che DAZN sta riscontrando nella trasmissione dei match di Serie A, Paolo Dal Pino ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa a margine della presentazione del centro VAR di Lissone. Di seguito le parole del numero uno della massima serie italiana.

Paolo Dal Pino
Paolo Dal Pino / Jonathan Moscrop/Getty Images

STADI AL 100% DELLA CAPIENZA - "Me lo auspico, per noi esiste solo questa ipotesi nonostante il 75% indicato dal CTS. Se si tratta di un breve periodo, ok, ma nel resto d’Europa tutti hanno il 100%. Per quanto tempo le nostre squadre dovranno soffrire una differenza di trattamento rispetto alle altre in Europa? Tutto questo poi incide sui pesantissimi numeri che stiamo vedendo come sistema. Auspico che il Governo apra al 100%, con green pass e mascherina, incentiveremo nel tentativo di far mantenere la mascherina".

DAZN - "Saremo intransigenti, devono essere trasmesse partite senza problematiche e basta. Devono adeguarsi".

SARRI - "Le sue polemiche per il calendario? In Premier ha giocato gare con ancora meno tempo a disposizione, non ci piace la maleducazione. La Lega determina e gestisce il calendario, abbiamo persone che subiscono pressioni ma andiamo avanti".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit