Roma

Mkhitaryan-Mourinho, amore mai sbocciato: il giocatore vuole lasciare la Roma

Antonio Parrotto
Henrikh Mkhitaryan
Henrikh Mkhitaryan / Giuseppe Bellini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Henrikh Mkhitaryan, calciatore della Roma, sta deludendo le attese. Il giocatore armeno, autore di una grandissima annata con Fonseca alla guida del club giallorosso, è rimasto, nonostante un rapporto non particolarmente idilliaco con Jose Mourinho.

Ma l'amore tra il tecnico e il giocatore ex Manchester United non è mai sbocciato. A tal punto, scrive Calciomercato.com, che il giocatore starebbe pensando all'addio alla Roma, già durante la sessione invernale del mercato.

Henrikh Mkhitaryan
Henrikh Mkhitaryan / Ivan Romano/GettyImages

Fin qui Miki ha segnato 2 gol in 11 partite ed è stato spesso tra i peggiori in campo tanto che Mourinho lo ha tenuto in panchina a Venezia per 90' preferendogli addirittura Zalewski. Un segnale forte. Non come allo United, quando il giocatore andò in tribuna per 6 gare di fila ma un segnale molto importante. E il giocatore avrebbe deciso di fare le valigie.

Il contratto di Mkhitaryan scadrà a giugno. Al momento la Roma non sembra avere intenzione di rinnovarlo. E per questo a gennaio potrebbe arrivare la separazione tra le parti. Se arriverà la proposta giusta, l'armeno lascerà la Roma a gennaio, altrimenti l'addio si consumerà a giugno, con la Roma che si libererà di un ingaggio pesante.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit