Roma

Roma, un caso no-vax all'interno della squadra: è un titolare

Giovanni Benvenuto
José Mourinho
José Mourinho / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Tensione in casa Roma: i giallorossi sembrerebbero essere alle prese con un caso no-vax all'interno della rosa. Le nuove disposizioni del Governo - in seguito al preoccupante aumento dei contagiati Covid - infatti prevedono l'obbligo vaccinale dal 10 gennaio per tutti gli sportivi.

Per scendere in campo servirà il super Green Pass, che si ottiene dopo essersi sottoposti alla vaccinazione o dopo guarigione dal virus. Una direttiva non recepita a quanto pare da un membro della squadra: secondo le ultime indiscrezioni riportate dal Corriere della Sera sarebbe un titolare il caso nello spogliatoio della Roma e non sarebbero da escludere misure drastiche anche sul mercato. Una cosa sembrerebbe essere certa: se non ci dovessero essere ripensamenti da parte del giocatore, allora quest'ultimo potrebbe non giocare più vista l'entrata in vigore del nuovo decreto.

Jose Mourinho
José Mourinho / Silvia Lore/GettyImages

La società è già al lavoro con l'ufficio legale. Ancora non si conosce il nome del giocatore per motivi di privacy, ma questa sembrerebbe essere una brutta notizia per José Mourinho & Co. che dovrebbero trovare una soluzione nel prossimo mese per colmare eventualmente l'ipotetico vuoto lasciato da una pedina.

Da non trascurare manco un dietrofront del calciatore coinvolto, che potrebbe scegliere di cominciare il ciclo vaccinale per ottenere successivamente il Green Pass e per non perdere nessun incontro.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit