Napoli

Napoli, pessime notizie per Osimhen: frattura allo zigomo e all'orbita. Il comunicato e i tempi di recupero

Patrick Ucciardo
Osimhen abbandona il campo dopo lo scontro con Skriniar
Osimhen abbandona il campo dopo lo scontro con Skriniar / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Napoli di Luciano Spalletti lascia San Siro con 0 punti, frutto della sconfitta per 3-2 rimediata contro l'Inter di Simone Inzaghi. Un risultato che, alla luce dello scivolone del Milan in casa della Fiorentina, permette comunque ai partenopei di mantenere il primo posto in classifica in coabitazione con i rossoneri di Stefano Pioli.

Ma, come si dice in questi casi, oltre al danno è arrivata anche la beffa. Bruttissime notizie infatti per gli azzurri e soprattutto per Victor Osimhen: il centravanti nigeriano è stato infatti costretto ad abbandonare il terreno di gioco al 55' a causa di un violentissimo scontro aereo con Milan Skriniar.

Trasportato d'urgenza all'ospedale di Niguarda per un possibile trauma cranico, l'attaccante si è sottoposto a esami strumentali che hanno evidenziato fratture multiple scomposte dell’orbita e dello zigomo sinistro. Per quanto riguarda i tempi di recupero (anche in base alla ripresa post operatoria) si parla di almeno un mese di stop.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit