Milan

Romagnoli tratta il rinnovo con il Milan: offerta al ribasso per il capitano rossonero

Alessio Eremita
Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli / Emilio Andreoli/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sono giorni di riflessione in casa Milan. La dirigenza rossonera è alla ricerca di un sostituto dell'infortunato Simon Kjaer e di elementi in prospettiva che possano garantire la continuità del progetto green avviato anni fa e splendidamente valorizzato dal tecnico Stefano Pioli. Oltre ai movimenti in entrata, una delle priorità del club riguarda il rinnovo dei contratti ancora in bilico: c'è ottimismo per Sandro Tonali, Rafael Leao, Theo Hernandez e Ismael Bennacer, tutt'altro per Franck Kessie che sogna di trasferirsi in Premier League a gennaio o al termine della stagione, da svincolato. A tenere banco è anche la questione relativa ad Alessio Romagnoli.

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli / Eurasia Sport Images/GettyImages

Come riportato dal Corriere dello Sport, il Milan nelle scorse settimane ha presentato all'agente del capitano rossonero un contratto da 3 milioni di euro netti a stagione più bonus. Cifre ben distanti dai 5,5 milioni di euro percepiti attualmente. Per questo motivo Romagnoli si sta guardando anche intorno, alla ricerca di nuove opportunità: su tutte la Lazio, che ha manifestato interesse nei suoi confronti. Ciò non esclude una possibile fumata bianca tra il Milan e Romagnoli, che potrebbe decidere di ridursi l'ingaggio pur di far parte della storia del club per ancora altri anni.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit