Milan

Romagnoli vede il rinnovo con il Milan: offerta sul piatto, passi avanti con Raiola

Stefano Bertocchi
Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'infortunio di Simon Kjaer spinge il Milan a tutelarsi con il rinnovo di contratto di Alessio Romagnoli, in scadenza il 30 giugno 2022. L'ultima offerta da parte del club rossonero per prolungare l'accordo è di circa 3,5 milioni di euro: è quanto risulta a Calciomercato.com, che parla di contatti e colloqui in corso tra la dirigenza del Diavolo e l'agente del calciatore. Discorsi che secondo il portale procedono in maniera positiva.

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli / Alessandro Sabattini/GettyImages

Ecco perché nelle prossime settimane sono fissati in agenda nuovi incontri con Mino Raiola, procuratore dell'ex difensore della Roma. Per il portale "si attende una risposta definitiva ma le sensazioni sono buone in ottica rinnovo".

Chiaro che l'eventuale prolungamento di Romagnoli cambierebbe le strategie di mercato del Milan per la difesa sia a gennaio che in estate: Kjaer previsto dovrebbe tornare a disposizione a giugno, ma fino a quel momento (insieme appunto a Romagnoli) ci sarebbero a disposizione i soli Tomori e Gabbia. "Al momento appare difficile il ritorno di Mattia Caldara dal Venezia, per quanto riguarda l'inverno, ma in estate uno tra l'ex Atalanta e lo stesso Gabbia potrebbe rimanere in rossonero" si legge.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit