Milan

Grande attesa per la maglia del Milan: le prime immagini del kit away per la stagione 2021/22

Alessio Eremita
Franck Kessie e Davide Calabria
Franck Kessie e Davide Calabria / Marco Luzzani/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il Milan si prepara con trepidazione alla stagione 2021/22, che vedrà i rossoneri impegnati non solo in Serie A e Coppa Italia ma anche in Champions League. Un traguardo conquistato grazie al sudore dei calciatori e all'ottimo lavoro svolto in panchina dal tecnico Stefano Pioli. Si tratta di un appuntamento a cui il Milan dovrà arrivare pronto - a livello sportivo - e affascinante - a livello di stile. Ecco perché in questi giorni Puma sta ultimando i dettagli di quella che sarà la divisa ufficiale da trasferta.

Come rivelato dal sito specializzato Footy Headlines, la casacca away combina i colori Afterglow (oro chiaro e beige) e Tango Red (rosso), presentando su sfondo bianco un motivo sottile raffigurante le mappe dei sei continenti. Ossia l'insieme di tutte le città che fanno parte del progetto Sport for Change lanciato da Fondazione Milan.

Di seguito, il comunicato ufficiale diffuso da Puma: "Fondazione Milan nasce nel 2003 con il semplice scopo di fare qualcosa di buono per la comunità ed esprimere solidarietà a chi è in difficoltà. La fondazione sostiene progetti che utilizzano lo sport e i valori sportivi per aiutare i giovani in difficoltà a costruire un futuro migliore. Fondazione Milan e Puma organizzeranno insieme il programma “Sport for Change” in 6 città in 6 continenti. Per dare alla maglia da trasferta del Milan un aspetto globale e un collegamento diretto con le sedi di “Sport for Change”, abbiamo creato un modello elegante ricavato dalle mappe di queste città globali".


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

facebooktwitterreddit