Milan

Pioli e le mosse per rilanciare il Milan: tentazione Ibrahimovic-Giroud

Stefano Bertocchi
Olivier Giroud e Zlatan Ibrahimovic
Olivier Giroud e Zlatan Ibrahimovic / Giuseppe Cottini/GettyImages
facebooktwitterreddit

"Contro Juventus e Inter non basterà fare quello che facciamo di solito, bisognerà andare oltre e possiamo farlo perché ne siamo capaci, lo abbiamo già dimostrato proprio contro avversari così. Servirà un Milan straordinario". Sono queste - riferisce La Gazzetta dello Sport - le parole pronunciate ieri da Stefano Pioli alla squadra riunita in gruppo prima di iniziare l’allenamento.

FBL-ITA-SERIEA-ROMA-AC MILAN
Olivier Giroud e Zlatan Ibrahimovic al momento del cambio / FILIPPO MONTEFORTE/GettyImages

Per vedere un Diavolo davvero "straordinario", il tecnico rossonero potrebbe pensare anche a qualche variazione dal punto di vista tattico. Un esempio, sempre secondo la rosea, potrebbe vedere insieme in campo Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud, anche se alla suggestione andranno date forma e sostanza con più convinzione nel tempo. Soprattutto con più minutaggio di quanto fatto fino a oggi. La coppia si vedrà "non necessariamente dal primo minuto, perché gli equilibri vanno preservati soprattutto in partite così delicate, ma nemmeno “soltanto” quando le cose si mettono male" spiega il quotidiano nella sua analisi.

Un assaggio della coppia si è già visto a Firenze, dove i rossoneri vennero sconfitti ma lo svedese firmò la sua unica doppietta stagionale (almeno finora) in questo campionato. A dimostrazione che la convivenza è possibile. E stuzzica Pioli.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit