Milan

Pioli sogna il rinnovo col Milan, l'agente: "C'è un confronto quotidiano"

Alessio Eremita
Stefano Pioli, Paolo Maldini
Stefano Pioli, Paolo Maldini / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il futuro di Stefano Pioli non è in discussione. L'allenatore sta compiendo un ottimo lavoro sulla panchina del Milan e non intende fermarsi proprio ora: in ballo, oltre al passaggio del girone in Champions League, c'è la possibilità di lottare per lo Scudetto e insidiare le rivali. Tuttavia, il club rossonero vorrebbe affrettare i tempi e blindare ulteriormente il tecnico, forti della clausola unilaterale che permetterebbe di estendere il contratto fino al 30 giugno 2023.

Daniele Bonera, Stefano Pioli
Daniele Bonera, Stefano Pioli / Alessandro Sabattini/GettyImages

Come riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, non è escluso che il Milan offra un contratto migliore a Pioli. Secondo le ultime indiscrezioni, si parla di 2 milioni di euro netti all'anno fino al 2024. La trattativa prosegue, ma le parti non vogliono sbilanciarsi troppo. “Il rinnovo? C’è un confronto quotidiano, il gruppo di lavoro al Milan è fantastico, hanno costruito insieme questo Milan sostenendosi. Mi auguro continueranno insieme, è quasi un percorso naturale”, queste le dichiarazioni rilasciate dall'agente di Pioli, Gabriele Giuffrida.

Giusto rivolgere l'attenzione sul campo, ma i tifosi milanisti possono dormire sonni tranquilli. Pioli vuole il Milan e il Milan vuole Pioli, condizioni necessarie affinché l'accordo venga messo nero su bianco. In attesa dell'ufficialità.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit