Milan

Kessié verso l'addio, il Milan guarda in casa Roma per il sostituto. Ma c'è il problema Coppa d'Africa

Stefano Bertocchi
Franck Kessié
Franck Kessié / Emilio Andreoli/GettyImages
facebooktwitterreddit

Più passano i giorni, più la permanenza di Franck Kessié al Milan si fa sempre più complicata. Il contratto dell'ivoriano con il club rossonero scadrà il 30 giugno 2022 e secondo molti organi di stampa lo porterà ad andare via nel prossimo mercato estivo. Al momento sembra molto difficile che il centrocampista riesca a trovare l'accordo per il rinnovo con il Diavolo, visto che c'è una distanza molto ampia tra l'offerta dei rossoneri (6, 6,5 milioni di euro netti a stagione) e la domanda di George Atangana, agente del giocatore.

Oltre a riportare a Milano Yacine Adli, centrocampista francese classe 2000 già acquistato dal Bordeaux ma lasciato in prestito per questa stagione ai Girondins, per il Milan si è parlato anche di Boubacar Kamara, classe 1999 dell'Olympique Marsiglia. Ma non si tratta dell'unico nome in corsa: secondo Todofichajes.com l'ultima idea della dirigenza di Via Aldo Rossi porterebbe ad Amadou Diawara, classe '97 della Roma fuori dai piani tecnici e tattici di José Mourinho.

Amadou Diawara
Amadou Diawara / Fran Santiago/GettyImages

Il centrocampista potrebbe essere acquistato per una cifra intorno ai 10 milioni di euro, ma c'è un problema: così come Kessié, infatti, anche Diawara sarà impegnato in Coppa d'Africa tra gennaio e febbraio 2022.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit