Milan

Ibrahimovic: "Nel mio libro ritroverete lo stesso Zlatan di Sanremo"

Omar Abo Arab
Ibrahimovic a Sanremo
Ibrahimovic a Sanremo / Jacopo Raule / Daniele Venturelli/Getty Images
facebooktwitterreddit

Quell'infortunio al ginocchio con la Juventus non gli ha fatto saltare solo il finale di stagione con il suo Milan, che ha comunque centrato l'obiettivo Champions League, ma anche l'Europeo con la Svezia dove era tornato a distanza di anni dal ritiro con la nazionale gialloblù. Ora Zlatan Ibrahimovic è alle prese con gli ultimi scampoli di vacanze e soprattutto con il lavoro in palestra in vista del raduno rossonero della settimana prossima, ma non perde modo per far parlare di sé fuori dal campo.

Zlatan Ibrahimovic, Matthijs de Ligt
L'infortunio di Ibrahimovic / Nicolò Campo/Getty Images

Vicino ai 40 anni, che compirà il 3 ottobre, Ibrahimovic presenterà in autunno suo nuovo libro pubblicato dalla casa editrice di Urbano Cairo (il patron del Torino). E alla Gazzetta dello Sport lo svedese ha raccontato la prossima uscita: "Il mio passato l’ho già raccontato, come gioco lo sapete - si legge su Calciomercato.com -. In questo libro svelo tutto il resto: cosa ho imparato dalla vita. Se vi è piaciuto l’Ibra di Sanremo, lo ritroverete qui dentro. Ci sono i momenti di vita e di sport che non ho mai rivelato prima: a 40 anni ho voglia di svelare il mio io più profondo al mondo, i miei valori e le regole di vita ferree, i momenti che mi hanno fatto diventare il giocatore più forte al mondo. Ma racconto anche dettagli della mia carriera ancora sconosciuti. Per esempio l’accordo con un club saltato il giorno della firma. Non fosse saltato, oggi non sarei al Milan".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit