Milan

Ibra fa 300 in Europa, solo Messi e CR7 meglio di lui: il dato sul leader rossonero

Antonio Parrotto
Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic / MARCO BERTORELLO/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan arranca ma viene salvato ancora una volta da Zlatan Ibrahimovic. I rossoneri non stanno attraversando il loro miglior momento ma si aggrappano allo svedese, autore del gol dell'1-1 contro l'Udinese con una bella girata al volo, alla prima grande occasione avuta, solo in pieno recupero.

La Gazzetta dello Sport ha elogiato lo svedese, che ha raggiunto l'ennesimo grande traguardo in carriera. Con il gol di ieri a Udine, Zlatan è salito a quota 300 gol nei top 5 campionati europei: solo Lionel Messi (475) e Cristiano Ronaldo (483) sono riusciti a fare meglio di lui negli anni 2000.

Zlatan Ibrahimovic
Il gol di Zlatan Ibrahimovic / Alessandro Sabattini/GettyImages

Ibra ha diviso i suoi gol in 4 campionati diversi (non ha giocato in Bundesliga): 154 in Serie A tra Milan, Inter e Juventus, 113 in Francia con il PSG, 17 in Premier League con il Manchester United e 16 nella Liga spagnola con la maglia del Barcellona. Ieri, inoltre, è arrivata la sua presenza numero 450 nei grandi tornei d'Europa. L'attaccante svedese non segnava su azione dalla gara contro la Fiorentina, a Firenze. Ieri ha trovato il gol con l'unico tiro in porta del Milan arrivato, addirittura, al minuto 92'. Finora ha segnato in tutte le trasferte di campionato che lo hanno visto scendere in campo: Roma, Firenze, Genova e Udine. Il leader rossonero c'è.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit