Milan

Castillejo resta al Milan: la verità sul mercato estivo, come sono andate le cose. Decisione già presa per gennaio

Antonio Parrotto
Samu Castillejo
Samu Castillejo / Aitor Alcalde Colomer/Getty Images
facebooktwitterreddit

Samu Castillejo era finito nella lista dei partenti del Milan ma alla fine, nonostante l'arrivo di Junior Messias è rimasto. Tante le opportunità per l'esterno spagnolo, ormai scavalcato nelle gerarchie da Saelemakers, ma nessun accordo per l'addio.

Ci hanno provato in tante, dicevamo. In primis il Getafe. Poi la Real Sociedad (una trattativa sfumata nel finale per questione di dettagli). Massara e Maldini non hanno mai forzato la cessione di Castillejo. Non è un modus operandi che gli appartiene.

Samuel Castillejo
Samu Castillejo / Quality Sport Images/Getty Images

Il Milan però aveva fatto sapere al giocatore che avrebbe cercato un altro calciatore nel suo ruolo. Nelle ultime ore del mercato è arrivata la chiamata dell'Hertha Berlino ma - come scrive calciomercato.com - l'accordo non è andato a buon fine perché non c'erano i tempi tecnici per definire l'affare (la chiusura del mercato in Germania alle 18 non ha aiutato). E ora Castillejo resterà al Milan, probabilmente fino a gennaio. Lo spagnolo proverà a lottare per un posto. E' un professionista esemplare e darà tutto per la causa finché potrà. Poi a gennaio, probabilmente, il ritorno nella Liga spagnola, sua priorità.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

facebooktwitterreddit