Milan

Milan, il punto sugli infortunati: brutte notizie per Rebic, Tomori in dubbio per l'Atletico

Andrea Gigante
Ante Rebic
Ante Rebic / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Archiviata la prima sconfitta in Serie A, per il Milan è già tempo di concentrarsi sul prossimo impegno. Mercoledì sera i rossoneri voleranno infatti a Madrid per cercare l'ultimo disperato assalto agli ottavi di Champions League.

Nel preparare la sfida contro l'Atletico, Stefano Pioli deve però fare i conti con la situazione legata agli infortuni. A pochi minuti dal termine del match con la Fiorentina, Rafael Leao ha chiesto il cambio per un fastidio al polpaccio. Lo stesso allenatore rossonero ha spiegato a fine partita che si tratta solo di un crampo e che il portoghese sarà regolarmente a disposizione.

Più complicata la condizione di Ante Rebic. Il croato ha saltato la trasferta del Franchi per via di un problema al bicipite femorale e si è sottoposto in mattinata a degli accertamenti. Come riporta Calciomercato.com, gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione che costringerà il giocatore a rimanere fermo per altri 10 giorni, al termine dei quali dovrà effettuare nuovi controlli.

Ante Rebic
Ante Rebic / Marco Luzzani/GettyImages

Il grande assente di ieri sera è stato Fikayo Tomori che nella rifinitura di venerdì ha accusato un forte dolore all'anca. Ad oggi il difensore centrale inglese non ha risolto il problema e la sua condizione verrà valutata solo alla vigilia del match con l'Atletico, ma la sua presenza è ancora in dubbio.

Procede invece spedito il recupero di Mike Maignan che, dopo l'intervento al polso, sta seguendo tutto l'iter riabilitativo per tornare nel più breve tempo possibile a difendere i pali rossoneri.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit