Juventus

Verso Torino-Juventus, Kean si candida per una maglia da titolare: il derby ha un sapore particolare per lui

Niccolò Mariotto
Moise Kean
Moise Kean / Gabriele Maltinti/Getty Images
facebooktwitterreddit

Archiviata la vittoria 1-0 sul Chelsea di ieri sera, in casa Juventus è già tempo di tornare in campo e preparare il prossimo impegno: i bianconeri, sabato, se la vedranno con il Torino nel derby della Mole.

Juventus
Juventus / Nicolò Campo/Getty Images

Chiesa e compagni sono in netta ripresa ma vista la partenza a rilento non si possono permettere altri passi falsi: per questo motivo è facile aspettarsi che Max Allegri limiti al massimo le rotazioni di squadra (al netto dei tanti assenti e delle condizioni dei giocatori impiegati ieri sera in Champions League).

Secondo quanto riferito da Tuttosport tuttavia, in attacco una possibile novità di formazione ci potrebbe essere: Moise Kean si candida per partire dall'inizio al fianco di Chiesa (dopo essere subentrato a Bernardeschi ieri sera contro il Chelsea in Champions League).

Moise Kean
Moise Kean / Daniele Badolato - Juventus FC/Getty Images

Per l’ex Everton e PSG il derby contro il Toro ha un sapore particolare: il 21enne è nato a Vercelli e da bambino ha giocato qualche anno nel settore giovanile granata prima di passare alla Juventus ad 11 anni. Il match di sabato avrà un peso diverso per Kean che dopo il gol di Spezia spera di ripetersi nel derby.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit