Juventus

Per Dybala tempi di recupero più lunghi del previsto: lui voleva giocare con la Roma, no dei medici

Antonio Parrotto
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus deve fare i conti ancora una volta con le condizioni fisiche di Paulo Dybala. L'argentino sembrava in procinto di rientrare dopo l'infortunio rimediato prima della sosta ma potrebbe stare fermo più a lungo del previsto.

La Joya era presente allo Stadium in occasione del big match di ieri sera contro la Roma, soffrendo insieme ai tifosi. Il numero 10 avrebbe ovviamente preferito giocare contro i giallorossi, fermandosi però di fronte al no dei medici. Sembrava tutto pronto per il rientro in campo ma sarà costretto a rimandare l'appuntamento.

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Marco Canoniero/GettyImages

Non sembra trattarsi di una ricaduta. Dybala soffriva a causa di un'elongazione, meno grave rispetto a Morata, ma lo spagnolo è tornato in campo, Paulo no. L'infortunio è semplicemente più grave del previsto. L'argentino in questo momento è il più dispiaciuto di tutta la situazione, dato che anche Massimiliano Allegri ha parlato di altri 7-10 giorni per riaverlo a disposizione. L'attaccante potrebbe saltare anche le sfide contro Zenit e Inter (difficilmente sarà in campo in queste due occasioni) per poi tentare il rientro o con il Sassuolo o con il Verona.


Segui 90min su Twitch per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit