Juventus

Dybala e la Juventus a caccia del rinnovo: incontro mercoledì? Il club non cambia la proposta

Stefano Bertocchi
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Jonathan Moscrop/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il 30 giugno 2022 è dietro l'angolo, la scadenza del contratto di Paulo Dybala con la Juventus pure. L'edizione odierna di Tuttosport fa il punto sulla questione, evidenziando che il summit saltato lo scorso 27 agosto resta vacante: se ne dovrebbe riparlare mercoledì. Il messaggio chiaro del club bianconero è chiaro: sarà linea dura, anche se si spera di chiudere prima del match con il Napoli in programma al rientro dalla sosta per le Nazionali.

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Gustavo Pagano/Getty Images

L’aspetto che più di tutti fa riflettere - secondo TS - è che per l’ennesima volta i rappresentanti dell’entourage dell'argentino, Jorge Antun e Carlos Novel, sono partiti apposta dall’Argentina con l’idea di risolvere una volta per tutte la questione, anche se al momento son costretti ad aspettare una chiamata che dia seguito al summit del 7 agosto. 

Chiamata che - ipotizza il quotidiano - dovrebbe giungere a metà settimana: forse già martedì, ma più probabilmente mercoledì. E la Juve non si schioda dalla proposta avanzata ad inizio agosto: 9 milioni di ingaggio annuali. Con tali premesse appare tutt’altro che scontato l’esito della trattativa, anche se l'ultima cosa che vogliono a Torino è perdere un patrimonio come la Joya a costo zero.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit