Juventus

Juventus, Ramsey positivo al Coronavirus: il comunicato del club

Giovanni Benvenuto
Aaron Ramsey
Aaron Ramsey / Daniele Badolato - Juventus FC/GettyImages
facebooktwitterreddit

Piove sul bagnato in casa Juventus: dopo il ko di Federico Chiesa, costretto a lasciare anzitempo il campo durante la sfida dell'Olimpico contro la Roma, Massimiliano Allegri dovrà fare a meno di un'altra pedina a centrocampo.

Secondo quanto si legge da un comunicato diffuso attraverso i canali social ufficiali del club bianconero, Aaron Ramsey è risultato positivo al Covid-19. Brutta notizia non solo per il gruppo, ma anche per il gallese che in questa parentesi italiana sembrerebbe essere proprio sfortunato.

A causa dei numerosi infortuni e all'uscita dalla rosa, Ramsey ha vissuto finora un'avventura deludente in Italia. Dopo la negatività di Chiellini, Pinsoglio e Arthur si registra però un nuovo caso nella Juventus. Non una vera e propria tegola per Allegri, considerato il fatto che il centrocampista non è più nei piani tattici del tecnico livornese. Ramsey - attualmente in Inghilterra - ovviamente non ha avuto contatti con il gruppo squadra ma una sua permanenza a Torino sarebbe alquanto improbabile visti anche i tanti rumours di mercato che lo vorrebbero proprio in Premier League.

Ecco quanto si legge dalla nota:

"Juventus Football Club comunica che è emersa la positività al Covid 19 di Aaron Ramsey. Il calciatore è già stato posto in isolamento".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit