Juventus

Juve "Dybalacentrica" ma la società frena sul rinnovo: si tratta di nuovo sulle cifre?

Antonio Parrotto
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Maurizio Lagana/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus fa affidamento su Paulo Dybala. L'attaccante argentino è tornato a segnare e ha trascinato i suoi in occasione della sfida contro la Salernitana. Allegri fa grande affidamento sul suo numero 10 ma a tenere banco è ancora una volta la situazione relativa al futuro del giocatore.

Sembrava tutto fatto per il rinnovo del calciatore, a tal punto che si era già iniziato a parlare di annunci, firme e tutto il resto ma, secondo SportMediaset, al momento in casa Juve è tutto fermo, a causa dell'inchiesta sulle plusvalenze.

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Ivan Romano/GettyImages

Allegri ha ridisegnato la Juve secondo un 4-2-3-1 che a molti ha ricordato la svolta di alcuni fa, con la Juve a cinque stelle. Ora come allora questo sistema permette alla Joya di andarsi a prendere il pallone dove vuole per sprigionare al meglio la sua fantasia. Allegri punta sempre più sulla Joya ma attenzione alla questione rinnovo. L'accordo fino al 2026, a 8 milioni annui più 2 di bonus, non convince del tutto la dirigenza che in un momento come questo non vorrebbe sborsare una cifra così importante. Potrebbero addirittura ripartire le trattativa ma il contratto, in scadenza a giugno, non facilita le cose per la Vecchia Signora.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit