Juventus

Juve, senti Khedira: "Manca esperienza, da tifoso sono un po' triste"

Giovanni Benvenuto
Sami Khedira
Sami Khedira / SOEREN STACHE/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sami Khedira, ex centrocampista della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni in occasione dell'annuncio dei candidati ai Fifa Best Awards 2021. L'ex giocatore bianconero esprime tutto il suo rammarico da tifoso sottolineando come all'interno dell'organico manchi equilibrio oltre all'esperienza.

Ecco quanto affermato:

"Sono un tifoso bianconero e sono un po' triste- queste le parole di Khedira riportate daSportface-.Due o tre anni fa la Juve ha cambiato un po' l'idea del calcio e dei giocatori, hanno sbagliato ma ora stanno cercando di recuperare. Non hanno giocato male ma non hanno segnato tanti gol e questo è il grande problema. Hanno perso Cristiano Ronaldo che ha realizzato tante reti per questa squadra. C'è una squadra completamente nuova, con giocatori giovani, senza tanta esperienza, manca equilibrio, credo non ci siano dei leader, tolti Chiellini e Bonucci, ma a centrocampo non ci sono. Con il Napoli ha giocato una buona partita: non è un problema di qualità ma di personalità, e spero lo possano sistemare".

FBL-GER-BUNDESLIGA-HERTHA BERLIN-AUGSBURG
Sami Khedira / SOEREN STACHE/GettyImages

Affermazioni che ancor oggi creano discussioni tra i tifosi. Non solo l'assenza di leader: Khedira ha dichiarato anche come il gruppo sia totalmente nuovo e di come l'attacco non abbia ottenuto grandi risultati dopo la partenza di Cristiano Ronaldo nel corso dell'ultima sessione estiva di mercato.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit