Juventus

Nessuna lesione muscolare per de Ligt: l'olandese resta comunque in dubbio in vista di Zenit-Juve

Niccolò Mariotto
Matthijs de Ligt
Matthijs de Ligt / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sospiro di sollievo in casa Juventus. Le condizioni di Matthijs de Ligt non sono preoccupanti e sono sotto controllo: il difensore olandese non rischia nessuno lungo stop a causa di problemi fisici.

Matthijs de Ligt
Matthijs de Ligt / Nicolò Campo/GettyImages

Il centrale bianconero ieri sera non ha preso parte alla partita contro la Roma a causa di un problema muscolare dell'ultimo minuto ma per sua fortuna non si tratta di nulla di grave: come riportato da Calciomercato.com infatti, de Ligt oggi si è sottoposto a delle visite di accertamento presso il J-Medical che non hanno evidenziato alcuna lesione muscolare significante.

Sospiro di sollievo, dunque, per la Juve che era preoccupata per le condizioni del suo giocatore. Nonostante le buone notizie in arrivo dall'infermeria tuttavia, domani contro lo Zenit l'olandese non dovrebbe partire titolare: de Ligt partirà inizialmente dalla panchina e sarà risparmiato a scopo precauzionale. Al suo posto ci sarà ancora spazio per Chiellini al fianco di Bonucci.

Matthijs de Ligt
Matthijs de Ligt / Nicolò Campo/GettyImages

L'olandese rivedrà (presumibilmente) il campo questo fine settimana in vista del big-match contro l'Inter in programma domenica sera alle ore 20.45 allo stadio San Siro che può valere una fetta importante di stagione.


Segui 90min su Instagram per restare aggiornato su tutte le ultime novità di Champions League.

facebooktwitterreddit