Juventus

L'esito degli esami di Dybala dopo l'infortunio: il comunicato della Juventus

Antonio Parrotto
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Paulo Dybala è uscito dopo 12 minuti nel corso del match Venezia-Juventus. Un nuovo problema muscolare per il giocatore argentino che era stato rimpiazzato, sempre per infortunio, pochi giorni prima, nella sfida di Champions League contro il Malmö.

Condizioni da valutare dunque per l'argentino che stamattina si è recato al J Medical. Paulo è arrivato nei pressi del centro medico bianconero attorno a mezzogiorno, dove è stato sottoposto agli esami strumentali che hanno chiarito la gravità del problema rimediato nella gara contro il Venezia.

Mattia Perin, Carlo Pinsoglio, Giorgio Chiellini, Paulo Dybala
Paulo Dybala / Nicolò Campo/GettyImages

Si parlava di 2021 finito per Paulo Dybala ma il giocatore potrebbe tornare in campo subito. "Gli esami cui è stato sottoposto oggi Paulo Dybala presso il J-Medical hanno escluso lesioni muscolari e pertanto le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno", recita la nota diffusa dalla Juventus al termine degli esami sostenuti dal giocatore in mattinata. Le condizioni dunque verranno monitorare giorno dopo giorno, dunque Dybala potrebbe anche rientrare sabato prossimo nel match del Dall'Ara contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic. Le prime indiscrezioni post-gara riferivano di un risentimento alla coscia destra. Sono state escluse lesioni e questa è già una vittoria, visto il doppio stop per Dybala.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit