Juventus

Clima pesante in casa Juventus: accesa discussione post-Milan, spaccatura generazionale nello spogliatoio

Niccolò Mariotto
Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri / MB Media/Getty Images
facebooktwitterreddit

Continua, a distanza di settimane, il difficile momento della Juventus in Serie A. I bianconeri dopo 4 giornate sono inchiodati al 18esimo posto con appena 2 punti conquistati e l'aria all'interno dello spogliatoio inizia a farsi man mano sempre più pesante.

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Jonathan Moscrop/Getty Images

Come riportato dal Corriere di Torino infatti, al termine del big-match contro il Milan di ieri sera ci sarebbe stata un'accesa discussione negli spogliatoi dello Stadium con il gruppo diviso in 2 parti: da una parte c'è la cosiddetta vecchia guardia che conosce benissimo Max Allegri e gli è fedele, dall'altra parte c'è la meglio gioventù spinta dal vento della rivoluzione a livello di gioco di Sarriana memoria ed impostazione.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri / JONATHAN NACKSTRAND/Getty Images

Stando alle notizie filtrate da Torino, all'interno dello spogliatoio della Juventus è di fatto in corso una spaccatura generazionale: un problema non da poco e da risolvere al più presto per Allegri che nonostante un inizio di stagione molto deludente non rischia il posto. Il tecnico livornese, al contempo, deve però fare cambiare marcia ai suoi e riprendere, al più presto, controllo dello spogliatoio. In caso contrario rischia di essere già troppo tardi.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit