Juventus

Chiesa come Del Piero: che record in Champions League per il nuovo idolo della Juve!

Antonio Parrotto
Federico Chiesa
Federico Chiesa / Valerio Pennicino/Getty Images
facebooktwitterreddit

E' stato indubbiamente Federico Chiesa il man of the match di Juventus-Chelsea. Fede ha fatto piangere gli inglesi. Ancora una volta. Dopo gli Europei, anche il successo, con tanto di gol-vittoria, contro i Blues.

Una prestazione maiuscola per Federico Chiesa. L'ennesima della sua giovane carriera in Champions League. Con Dybala e Morata out per infortunio, il tecnico bianconero ha schierato una formazione stravolta, affidando l'attacco ai due ex Fiorentina, Chiesa e Bernardeschi. E si è rivelata una mossa vincente.

Federico Chiesa, Moise Kean
Federico Chiesa / Jonathan Moscrop/Getty Images

Grande prova di Berna, eccezionale quella di Fede. "Siamo partiti male ma vogliamo fare bene e riportare la Juve agli anni in cui ha vinto gli scudetti. Problemi con Allegri? Quando le cose non vanno bene escono fuori queste notizie, è gossip. Io non ho problemi con Allegri, faccio quello che mi chiede" ha detto Chiesa al termine della partita. Spazzato via anche il gossip. Con il gol realizzato contro i Campioni d'Europa, Federico Chiesa ha raggiunto un altro importante record: il giocatore bianconero è andato a segno in Champions League, con la maglia della Juve, per 4 presenze da titolare consecutive, eguagliando Del Piero nel '97.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Champions League.

facebooktwitterreddit