Juventus

Chiellini pronto a incontrare la Juventus: contratto scaduto, i possibili scenari per il futuro

Stefano Bertocchi
Giorgio Chiellini
Giorgio Chiellini / GES-Sportfoto/Getty Images
facebooktwitterreddit

C'è anche quella di Giorgio Chiellini tra le questioni da risolvere presenti sul tavolo della Juventus. Il contratto del difensore, protagonista da capitano della vittoria dell'Europeo dell'Italia di Roberto Mancini in quel di Wembley, è scaduto lo scorso 30 giugno e non è stata ancora rinnovato. 

Gabriele Gravina
Giorgio Chiellini torna a Roma con la coppa dell'Europeo / Claudio Villa/Getty Images

Dopo i segnali di insofferenza lanciati dall'agente Davide Lippi, nel giro di un paio di giorni il difensore dovrebbe lasciare la sua Livorno (dove è rientrato dopo le vacanze in Sardegna in compagnia dell'inseparabile compagno Leonardo Bonucci) e fare ritorno a Torino, dove si parlerà anche della nuova ipotesi di accordo con un incontro tra i rappresentanti del giocatore e la dirigenza bianconera.

Fosse per lui, Chiellini giocherebbe con la Juventus almeno fino al Mondiale in Qatar fissato in agenda nel dicembre del 2022. Secondo quanto risulta alla redazione di Calciomercato.com, però, lo scenario più probabile resta quello che vede la Vecchia Signora mettere sul piatto un altro anno di contratto, con la promessa di darsi poi di nuovo appuntamento all'estate 2022 per valutare se andare ancora avanti insieme o separare le strade. "Ancora qualche giorno di attesa e poi verrà fatta chiarezza" assicura il portale.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit