Juventus

Buone notizie per Chiesa: escluse lesioni ai flessori. Quando sarà a disposizione della Juve

Alessio Eremita
Federico Chiesa
Federico Chiesa / Soccrates Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

La Juventus può tirare in sospiro di sollievo. Non solo per aver ottenuto la prima vittoria in Serie A - ieri sera - al Picco contro lo Spezia, ma anche per le condizioni fisiche di Federico Chiesa: l'attaccante è stato costretto alla sostituzione nel finale di match a causa di un indurimento dei flessori della gamba destra, problema già avvertito anche nelle scorse settimane. La preoccupazione era tanta, considerata l'importanza di Chiesa all'interno della rosa allenata da Massimiliano Allegri. Questa mattina, però, la bella notizia che tutti i tifosi bianconeri auspicavano.

Federico Chiesa
Federico Chiesa / Marco Canoniero/Getty Images

Gli esami medici a cui si è sottoposto Chiesa presso il JMedical non hanno riportato lesioni. Una volta smaltita la forte contusione, l'ex calciatore della Fiorentina potrà tornare regolarmente a disposizione del gruppo in vista dei prossimi impegni di Serie A e Champions League. Nell'arco di una settimana, infatti, la Juventus è chiamata ad affrontare Sampdoria e Chelsea all'Allianz Stadium e il derby contro il Torino. Starà allo staff tecnico valutare lo stato fisico di Chiesa e decidere se preservarlo dalla trasferta di Genova, onde evitare ricadute che potrebbero creare seri problemi più avanti.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit