Juventus

Bernardeschi in scadenza: la Juventus detta le condizioni per il rinnovo

Stefano Bertocchi
Federico Bernardeschi
Federico Bernardeschi / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Anche il contratto di Federico Bernardeschi è iscritto nella lista degli accordi in scadenza il 30 giugno 2022. Il suo futuro sarà ancora alla Juventus? Il club bianconero non ha intenzione di opporsi ad un prolungamento, ma per dire sì serve rispettare e rientrare in determinate condizioni visti i 4 milioni di euro a stagione percepiti attualmente.

Federico Bernardeschi
Federico Bernardeschi / Marco Canoniero/GettyImages

L'ipotesi lanciata da Calciomercato.com è che il matrimonio possa andare avanti con un prolungamento al ribasso che si tradurrebbe con ingaggio quasi dimezzato da 2,5 milioni netti all'anno ma che, con l'inserimento dei bonus, potrebbe toccare quasi i 3 milioni. Un'offerta concreta non è ancora stata presentata, anche se le intenzioni del club sono note sia all'agente Mino Raiola che al giocatore. "Che non sembra però particolarmente convinto di accettare un ridimensionamento del genere, piuttosto potrebbe prendere tempo e aspettare l'offerta giusta magari da un campionato estero" scrive il portale.

Senza rinnovo la Juventus potrebbe accelerare una sua uscita già a gennaio, magari inserendo il suo cartellino in uno scambio con un altro giocatore in scadenza: nei mesi scorsi, ade esempio, si è parlato di un cambio di maglia con Alessio Romagnoli del Milan.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit