Juventus

L'agente di Dybala è in Italia. In arrivo summit con la Juve: cifre e dettagli del nuovo possibile contratto

Antonio Parrotto
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Danilo Di Giovanni/Getty Images
facebooktwitterreddit

Paulo Dybala resterà alla Juventus? Le premesse per prolungare il matrimonio ci sono tutte. Va però trovata la quadra. Parlare è sempre molto semplice, poi bisogna mettere tutto nero su bianco, ed è lì che viene fuori il difficile.

Jorge Antun, agente di Paulo Dybala, è arrivato in questio giorni in Italia. Non potrà incontrare immediatamente la dirigenza della Juventus perché dovrà rimanere per 10 giorni in quarantena, essendo arrivato in Italia dall'Argentina.

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Stefano Guidi/Getty Images

Tra una decina di giorni dunque l'atteso incontro tra Federico Cherubini, nuovo ds bianconero, e Paulo Dybala. L'attuale contratto è in scadenza nel 2022, la Juve non vuole correre il rischio di perderlo a zero tra un anno e quindi ci sono due sole strade da percorrere: o rinnova oppure va via. Difficile però percorrere la strada dell'addio, per diversi motivi: Paulo vorrebbe rimanere, la stessa Juve vorrebbe evitare la cessione perché in questo mercato circola poco denaro e Paulo, con un solo anno di contratto sulle spalle, rischierebbe di andare via a costo contenuto. Dunque, spazio alla trattativa per il rinnovo. Secondo Tuttosport, si ripartirà dall'offerta di 10 milioni di euro per i prossimi 4 anni, dunque nuova durata eventuale fino al 2025.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

facebooktwitterreddit