Inter

Inter, si tratta il rinnovo con Nike: cifre e tempi del nuovo accordo

Andrea Gigante
FC Inter
FC Inter / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Con l'ingresso in scena della famiglia Zhang, l'Inter è stata subito proiettata in una nuova dimensione vincente. La vittoria dello scudetto non è altro che il punto di partenza dell'ambizioso piano di crescita e di esportazione del marchio attuato dalla proprietà cinese.

Per una squadra di livello mondiale servono però sponsor all'altezza. Per questo i nerazzurri hanno messo da parte il romanticismo e hanno cancellato lo storico accordo con Pirelli, sostituendolo prima con Socios e dal prossimo anno con Digitalbits.

Il club di Viale della Liberazione ha poi deciso di rivedere l'attuale accordo con lo sponsor tecnico. Secondo quanto riporta Calcio & Finanza, Nike versa al momento 12.5 milioni di euro a stagione più bonus nelle casse dell'Inter. La sponsorship è stata stipulata nel 2014, praticamente un'era calcistica fa, e in questo tempo sono cambiati sia il livello sia le ambizioni della società.

Edin Dzeko
FC Inter / Marco Canoniero/GettyImages

Durante il roadshow per l'emissione del bond, i dirigenti interisti hanno dichiarato di voler almeno raddoppiare la cifra attuale, portando l'entrata fissa fino a 25 milioni all'anno.

Nike è lo sponsor tecnico dei nerazzurri ormai dal 1998 e l'ultimo rinnovo era stato stipulato sotto la gestione Thoir che aveva deciso di puntare ancora sul brand americano fino al 2024. A due anni dalla scadenza, l'obiettivo della nuova proprietà è di aumentare gli incassi per allinearsi a quelli degli altri top club europei.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit