Inter

San Siro fortezza nerazzurra: numeri da big d'Europa per l'Inter

Alessio Eremita
Inter
Inter / Anadolu Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter, a San Siro, è una macchina da gol e vittorie. La conferma arriva dai numeri, che annoverano la formazione nerazzurra tra le migliori d'Europa per la continuità di risultati messi a segno tra le mura amiche. Nessun club nei cinque massimi campionati europei ha fatto meglio di loro. La statistica parte dal 31 ottobre ottobre, quando la squadra di Antonio Conte venne fermata dal Parma.

Da lì in poi, fatta eccezione per le sconfitte rimediate contro Atalanta e Juventus, l'Inter non ha più sbagliato un colpo: sono 21 le vittorie in 24 partite. Se consideriamo invece l'anno solare, le vittorie sono 17 in 19 gare ufficiali. L'effetto Meazza, citato da La Gazzetta dello Sport, regge appieno il confronto con top club del calibro di Bayern Monaco, Paris Saint-Germain, Manchester City, Real Madrid e Atletico Madrid.

AC Milan v FC Internazionale - Serie A
San Siro / Marco Luzzani/GettyImages

Non solo vittorie. Come dicevamo in precedenza, anche il dato sui gol fa rabbrividire i tifosi interisti: 56 reti all'attivo con una media di 2,9 gol a partita. In questa speciale classifica, solo il Bayern Monaco vanta un risultato migliore (64 gol complessivi con una media di 3,5 a partita). Per quanto riguarda le reti subite, che dire: appena 13, con una media di 0,6 a partita.

Ecco perché l'Inter dovrà guardare con serenità agli ultimi impegni casalinghi del 2021 contro Cagliari e Torino, che permetterebbero ai nerazzurri di riappropriarsi della vetta della Serie A e infrangere un record che perdura ormai dal 1989, ossia di 18 vittorie in casa nell'arco di un anno. Ne mancano due.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit