Inter

L'Inter si muove per il rinnovo di Perisic: il croato apre, firma possibile. Le cifre

Stefano Bertocchi
Ivan Perisic
Ivan Perisic / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter è pronta ad accelerare sul rinnovo di Ivan Perisic. La notizia delle ultime ore è che le parti hanno ripreso in mano i discorsi per cercare un accordo per il prolungamento del croato in scadenza il 30 giugno 2022. Secondo La Gazzetta dello Sport l'ultimo summit era stato a novembre e sembrava portare a un addio, ma nell'ultima settimana è arrivato il cambio di direzione.

Rick Karsdorp, Ivan Perisic
Ivan Perisic in azione / Nicolò Campo/GettyImages

"Se Perisic si mette ad ascoltare cosa ha da dire il club nerazzurro, vuol dire che nel frattempo non ha trovato una squadra in grado di accontentare la sua doppia richiesta, ovvero uno stipendio alto e un livello di competitività elevato" si legge sulla rosea -. L'intenzione dell'Inter è di trattenere a Milano il croato per completare la corsia di sinistra dopo l’acquisto di Robin Gosens.

Nell'ultimo incontro è uscita fuori la disponibilità di Perisic di approfondire i discorsi per il rinnovo: un primo tassello che potrebbe portare nuovi sviluppi. Per il prolungamento servirà trovare un punto d'incontro: il quotidiano ipotizza una proposta nerazzurra intorno ai 4 milioni di euro netti bonus esclusi, per altre due stagioni, dunque fino al giugno 2024.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit